Home Notizie Credito di imposta per gli investimenti realizzati nei comuni colpiti dal sisma

Credito di imposta per gli investimenti realizzati nei comuni colpiti dal sisma

11
credito di imposta sisma

La Commissione UE ha definitivamente sbloccato la misura del credito di imposta sisma per gli investimenti realizzati nel 2021.

Beneficiari: imprese di tutti i settori (ad esclusione di quelli specificati nella circolare allegata), che hanno la loro struttura produttiva nei comuni colpiti dagli eventi sismici.

Investimenti ammissibili

Macchinari, impianti e attrezzature varie, nuovi di fabbrica, nuovi stabilimenti, ampliamento della capacità di uno stabilimento esistente, diversificazione della produzione di uno stabilimento per ottenere prodotti mai fabbricati precedentemente e cambiamenti fondamentali del processo produttivo complessivo di uno stabilimento esistente.

Entità del credito

  • Piccole imprese: 45%
  • Medie Imprese: 35%
  • Grandi Imprese: 25%

Scadenza: le domande dovranno essere presentate entro il 30 giugno 2022 (salvo diversa disposizione)

Leggi la scheda

Per avere maggiori informazioni sul credito di imposta sisma è possibile contattare il Servizio Contributi pubblici alle imprese:
Stefano Santini
[email protected] – tel. 073 366970

Confartigianato Imprese Macerata – Ascoli Piceno – Fermo