Home 100% Made In Italy

    100% Made In Italy

    Il progetto 100% Made in Italy nasce per difendere la nostra cultura e il lavoro artigiano.

    Il logo 100% Made in Italy rappresenta la Legge 166/2009 Art. 16, che recita al comma 1: “Si intende realizzato interamente in Italia il prodotto o la merce classificabile come Made in Italy ai sensi della normativa vigente, e per il quale il disegno, la progettazione, la lavorazione ed il confezionamento sono compiuti esclusivamente sul territorio italiano.” L’ obiettivo è tutelare la vera qualità italiana sul mercato nazionale e mondiale, perché il prodotto realizzato a regola d’arte abbia spazio e visibilità. Con la Legge 166/2009 Art. 16 abbiamo ottenuto un riconoscimento ufficiale, e con il logo 100% Made in Italy continueremo a tutelare produttore e consumatore.

    VANTAGGI

    • Utilizzo del logo 100% Made in Italy
    • Garanzia di esclusività e irriproducibilità dell’immagine “100% Made in Italy”  protetta da copyright
    • Invio costante e aggiornato di Materiale informativo e promozionale per la diffusione del “100 Made in Italy”
    • Pacchetto Web: Inserimento azienda nel Sito internet www.100madeinitaly.it e promozione sui Social Network
    • Campagne promozionali dedicate  su Stampa e TV tramite i canali di Confartigianato Imprese.
    • Organizzazione di eventi esclusivamente per le imprese certificate “100% Made in Italy” (mostre, sfilate, convegni, serate a tema ecc.)

    WHAT-WHEN-WHERE-WHO-HOW

    • WHAT –  Produzioni “ideate, realizzate e confezionate” interamente in Italia.
    • WHEN –  La Legge 166 art. 16 è stata approvata nel 2009.
    • WHERE – Confartigianato Imprese Macerata.
    • WHO – Tutte le imprese che producono integralmente in Italia di qualsiasi ambito merceologico (Moda, Food, Mobili Arredi, oreficeria, meccanica ecc.)
    • HOW – La finalità di Confartigianato Imprese Macerata è informare con chiarezza imprenditori e consumatori sul fatto che solo la dicitura “100% Made in Italy” garantisce un prodotto interamente realizzato in Italia.

    500 le imprese della Regione Marche che  hanno aderito al progetto.

    2000 le aziende sul territorio nazionale.

    LE NORMATIVE

    1) MADE IN ITALY: la possibilità secondo il regolamento CEE 450/2008 di apporre il marchio “Made in Italy” a quei prodotti alla cui produzione abbiano partecipato due o più Paesi  e che abbiano avuto l’ultima lavorazione o trasformazione sostanziale in Italia

    2) 100% MADE IN ITALY: la possibilità secondo la  legge 166/2009 Art. 16 di utilizzare la dicitura  “100% Made in Italy” per i soli prodotti il cui disegno, la progettazione, la lavorazione e il  confezionamento  siano effettuati integralmente in Italia.

    Visita il sito del 100% made in Italy  e la pagina Facebook!

    Articoli Correlati

    Gli Ori a Palazzo 2018

    Gli Ori a Palazzo 2018: l’arte orafa in mostra a Palazzo...

    Torna l’appuntamento con l’arte orafa marchigiana 100% made in Italy. Quest’anno la manifestazione Gli Ori a Palazzo 2018, dedicata alle creazioni del Gruppo Orafi...

    INCOMING AGROALIMENTARE (FOOD&BEVERAGE), CIVITANOVA MARCHE 6 GIUGNO 2017

    La Confartigianato organizza per ils ettore dell'alimentazione un incontro con buyer potenzialmente provenienti da:
    Germania, Austria, Gran Bretagna, Svizzera, Francia, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Danimarca, Scandinavia, Svezia, Norvegia, Finlandia (saranno successivamente confermati i Paesi-Buyer che accetteranno l’invito alla partecipazione ai lavori B2B). 
    Gli incontri si svolgeranno presso  il Cosmopolitan Business Hotel di Civitanova Marche nella giornata di Martedì 6 Giugno 2017.

    INCOMING AGROALIMENTARE (FOOD & BEVERAGE) 5 APRILE 2016

    IMPORTANTE!!! La Confartigianato Macerata in collaborazione con ICE e CNA, organizza un incontro con buyer potenzialmente provenienti da: Germania, Austria, Gran Bretagna, Svizzera, Spagna, Francia,...

    CONFARTIGIANATO PREMIA 26 ‘CAMPIONI’ DELL’ARTIGIANATO MADE IN ITALY

    Sono 26 gli imprenditori artigiani che si sono aggiudicati la prestigiosa opportunità di esporre i loro prodotti nello spazio di Confartigianato al Padiglione Italia di Expo 2015.
    La Giuria del Concorso ‘Nutrire il futuro. Energie dalla tradizione’, promosso da Confartigianato per valorizzare l’eccellenza manifatturiera made in Italy in occasione dell’Esposizione Universale, li ha scelti in base alla capacità di esprimere compiutamente, con i loro prodotti, il ‘valore artigiano’ e la capacità di innovazione.

    Confartigianato Imprese Macerata – Ascoli Piceno – Fermo