Home Notizie Giovani, donne e Decontribuzione Sud: prorogati a giugno gli esoneri

Giovani, donne e Decontribuzione Sud: prorogati a giugno gli esoneri

27
Esoneri contributivi

Sono stati prorogati a giugno 2022 gli esoneri contributivi per l’occupazione giovanile, femminile e le agevolazioni per la Decontribuzione Sud.

A comunicarlo alle aziende interessate è l’INPS, tramite il messaggio 26 gennaio 2022, n. 403.

Le misure agevolative sono volte all’assunzione di giovani under 36, di donne svantaggiate e al mantenimento dell’occupazioni nelle Regioni interessate alla Decontribuzione Sud. 

Inizialmente previste fino al 31 dicembre 2021, le misure sono state recepite dalla Commissione europea, che ha concesso la proroga degli esoneri contributivi e ha innalzato i massimali di erogazione degli aiuti temporanei concedibili.

Di conseguenza, i benefici in oggetto potranno trovare applicazione anche in riferimento agli eventi incentivati (assunzioni/trasformazioni a tempo indeterminato di rapporti a termine di giovani under 36 o di donne svantaggiate) che si verificheranno nel periodo ricompreso tra il 1° gennaio 2022 e il 30 giugno 2022, nonché alla Decontribuzione Sud, che potrà essere applicata fino al mese di competenza giugno 2022.

Inoltre, per quanta riguarda l’occupazione femminile, si precisa che, per l’individuazione dei settori e delle professioni valide per il 2022, bisogna far riferimento al DM 17 dicembre 2021, n. 402.

Il messaggio rinvia infine alle disposizioni già emanate dall’Istituto per le modalità di fruizione delle agevolazioni in questione.

Foto: Freepik

Confartigianato Imprese Macerata – Ascoli Piceno – Fermo