Home Alimentazione Misure a sostegno dell’artigianato finanziate dalla Regione Marche

Misure a sostegno dell’artigianato finanziate dalla Regione Marche

14
artigianato

NUOVE IMPRESE ARTIGIANE E NUOVO ARTIGIANATO DIGITALE

Beneficiari:

  • nuove imprese, singole o associate, iscritte all’albo delle imprese artigiane nel periodo dall’01/01/2019 e fino alla data di presentazione della domanda
  • new maker o artigiano digitale: nuove imprese iscritte all’albo delle imprese artigiane dall’01/01/2019 e fino alla presentazione della domanda, altamente digitalizzata che utilizza tecnologie e propensa all’innovazione e alla competizione globale e in grado di progettare, prototipare e realizzare prodotti utilizzando nuove tecnologie

Entità dell’agevolazione:

  • Per imprese artigiane:i contributi sono concessi nella misura massima del 60% del totale delle spese ammissibili fino a un massimo di 25.000€;
  • Per i progetti di nuovo artigiano digitale: il contributo è concesso nella misura del 80% e fino ad un massimo di €.35.000,00

Limite di spesa: la spesa minima deve ammontare a €.10.000
Termini domanda di agevolazione: fino al 31/07/2020

DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE

Beneficiari: le imprese artigiane, singole o associate che svolgono le attività artistiche e che hanno ottenuto il riconoscimento di Artigianato Artistico previsto dal DPR 288/2001 (il riconoscimento deve essere posseduto alla data di presentazione della domanda)
Entità dell’agevolazione: I contributi sono concessi nella misura massima del 60% del totale delle spese ammissibili fino ad 10.000,00 euro. Le spese sono ammissibili a far data dal 01.07.2019.
Termini domanda di agevolazione: fino al 31/07/2020

ARTIGIANATO ARTISTICO, TRADIZIONALE E TIPICO

Beneficiari: le imprese artigiane, singole o associate che svolgono le attività artistiche e che hanno ottenuto il riconoscimento di Artigianato Artistico previsto dal DPR 288/2001 (il riconoscimento deve essere posseduto alla data di presentazione della domanda).
Entità dell’agevolazione: nella misura del 60% delle spese ammissibili e fino ad un massimo di €.25.000,00. Le spese sono ammissibili a far data dal 01.07.2019.
Termini domanda di agevolazione: fino al 31/07/2020

AMMODERNAMENTO STRUTTURALE E TECNOLOGICO DELLE IMPRESE ARTIGIANE

Beneficiari: imprese artigiane, singole, o associate che hanno avviato processi di innovazione produttiva e distributiva; miglioramento delle performance ambientali mediante politiche di abbattimento dei consumi, delle emissioni e rifiuti; miglioramento dei livelli di sicurezza in termini di information security e telecontrollo.
Entità dell’agevolazione: I contributi sono concessi nella misura del 60% delle spese ammissibili fino ad un limite massimo di € 40.000,00. Le spese sono ammissibili dal 01.01.2020 fino alla presentazione della domanda
Termini domanda di agevolazione: fino al 31/07/2020

QUI TUTTI I DETTAGLI DEL BANDO

Per ricevere consulenza nella presentazione della domanda da parte dei nostri uffici, vi invitiamo a compilare il breve questionario al seguente link: https://forms.gle/g3xjaJhRnFnExJQZ6

Per ulteriori informazioni contattare il nostro servizio Contributi Pubblici alle Imprese convenzionato con gli Sportelli “Finanza di Progetto” e “Innovazione, digitalizzazione ed e-commerce” del Digital Innovation Hub Confartigianato Marche.

Le imprese interessate potranno ricevere, oltre a chiarimenti ad informazioni di dettaglio sul bando, anche proposte di soluzioni di e-commerce B2B, verticalizzate per filiere e ambiti economici e produttivi (moda, calzature, accessori, cosmesi, enogastronomia, arredo e design, artigianato artistico, meccanica).

Confartigianato Imprese Macerata – Ascoli Piceno – Fermo