Home Alimentazione Emergenza Coronavirus – Interventi straordinari SANARTI

Emergenza Coronavirus – Interventi straordinari SANARTI

128
emergenza coronavirus sanarti

In un momento difficile, come questo che sta attraversando il nostro Paese, Sanarti resta vicino alle imprese ed ai lavoratori dell’artigianato, mettendo in campo alcune misure straordinarie per l’emergenza Covid-19.

Nello specifico:

  • Sospensione della contribuzione da parte delle imprese artigiane attualmente aderenti al Fondo con le stesse modalità previste per la contribuzione obbligatoria;
  • Rimborso delle franchigie versate dagli iscritti per prestazioni erogate dal 24 febbraio 2020 al 31 ottobre 2020 tramite rete convenzionata Unisalute;
  • Riconoscimento di un’indennità straordinaria di 40 euro per ogni notte di ricovero per un periodo non superiore a 50 giorni per tutti gli ISCRITTI, sia dipendenti che volontari, che risultassero positivi al virus COVID-19 dal 24 febbraio al 31 giugno 2020. Nel caso si rendesse necessario un periodo di isolamento domiciliare, a seguito di positività al virus, l’iscritto avrà diritto a un’indennità di 30,00 euro al giorno per ogni giorno di permanenza presso il proprio domicilio per un periodo non superiore a 14 giorni all’anno;
  • Riconoscimento di un’indennità straordinaria di 40 euro per ogni notte di ricovero per un periodo non superiore a 50 giorni per tutti i TITOLARI, anche NON ISCRITTI, di aziende artigiane versanti a San.arti. e che risultassero essere positivi al virus COVID-19 dal 24 febbraio al 31 giugno 2020. Nel caso si rendesse necessario un periodo di isolamento domiciliare, a seguito di positività al virus, l’iscritto avrà diritto a un’indennità di 30,00 euro al giorno per ogni giorno di permanenza presso il proprio domicilio per un periodo non superiore a 14 giorni all’anno;
  • Distribuzione gratuita di 12.000 flaconi di igienizzante per le mani.
  • Donazione di un 1 milione di euro alla Protezione Civile per l’acquisto di materiale sanitario ed al sostegno delle strutture ospedaliere pubbliche.
Confartigianato Imprese Macerata – Ascoli Piceno – Fermo